LUNATICI

domenica 28 agosto 2011

la canzone che mi ha ispirato il post successivo... fai play e leggi!

a volte si nasce in due!

avete mai avuto l'impressione di vivere la vostra vita a metà...  finchè non incontrate un sorriso che vi sembra famigliare e vi dona il sole e la luna insieme, al quale non riuscite a distoglire lo sguardo...
ho sempre pensato che il respiro non potesse mai essere così profondo, e non ho mai creduto che il cuore potresse creare così tanto baccano...
è quello che provo quando sono con lui...
gli anni passano... e come un lenzuolo con il vento noi giochiamo insieme e poco importa se un giorno non ci sarà più il vento o un lenzuolo a giocarci... i miei occhi si ricorderanno per sempre il suo volto mentre mi sorride e le mie mani riconosceranno le sue su mille e il cuore farà da metal detector alla sua presenza...
e queste parole non sono solo parole ma per sempre io lo porterò nel cuore ...



                                                                                                                                                          fine.

mercoledì 24 agosto 2011

e se domani.. io non volessi rivedere me...

''... il mio equilibrio si è perso per strada.. non so se si tratta di momenti, coincidenze o di destini segnati ma il mio sembra sottolineato...

non riesco a dormire e poco importa se domani non ho neanche tanta voglia di svegliarmi...

perchè non ho le ali? vorrei scappare più in alto che si può... per vedere tutto ciò che c'è da vedere e buttarmi di faccia verso quel ''tutto'' che non desidero più... ma voglio per una volta sentire l'aria forte sul viso e poterlo vedere un altra volta....  forse per sentimelo mio.. o per sentirmi sua.. ma non lo desidero più...

non mi convince più. ...''


non mi convinco neanche più io...  notte



mercoledì 17 agosto 2011