LUNATICI

mercoledì 4 maggio 2011

tra moglie (Luna) e marito (sole) ....mettiti gli occhiali!

'' la notte inizia là dove il cielo si riposa
  mentre il sole se ne va  
  la natura vestita di scuro
  canta la sua ninna nanna ''


è incredibile come si manifesti in noi
un sentimento proprio dei bambini di 1/2 anni
se una cosa non la vedono per loro non c'è
la capacità di elaborazione del vissuto, razionalmente,
ci afferma che sta illuminando un altra parte del pianeta  
ma a vole questo pensiero non è immediato!
vi ricordate quanto ci affascianava da piccoli sapere dove va il sole di notte?
buona notte!
tutto è in continuo muovimento!

4 commenti:

MrJamesFord ha detto...

Il lato oscuro della Luna o del Sole, le posizioni e le visioni.
Quanti astronomici ricordi di quando ero piccolo!
Quanto movimento!

The Cunnilinguist ha detto...

Il post "Red"...wowww....
quanto alla Luna è bello non pensare troppo al discorso fisico-astronomico...per continuare ad emozionarsi nel vederla come fa un bambino e non comepotrebbe fare un astronomo.

;Mel.© ha detto...

Io ricordo solo quanto cavolo avevo paura, e della luce di là che ogni volta volevo accesa! O_O xD

Roscio ha detto...

Ciò che non vedi non esiste. Potrebbe essere la soluzione a molti dei nostri problemi quotidiani se non fosse un immediato tamponamento frontale con una realtà ancora peggiore. Essere bimbi è l'unica soluzione!